annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Domande sul forex (con pubblicità)

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Domande sul forex (con pubblicità)

    Salve, in questo thread mi piacerebbe rimanere a disposizione per un confronto e domande generali da neofiti e non, relative al forex;
    Siamo in area commerciale e come da titolo inserirò nel primo post un banner di IC Markets, per chiunque stesse avvicinandosi per la prima volta al forex e stia valutando l'apertura di un account real;
    Mi sento di segnalare questo broker tra quelli consigliati in quanto a spread, qualità del datafeed e ottima esecuzione degli ordini, mediamente sempre al di sotto dei 200ms.



    BanICmarkets_600x425_green.gif


  • #2
    Inauguro il thread con un tool scritto a suo tempo da Steve Hopwood, il multi purpose trade manager, un order management EA;

    E' un expert abbastanza completo e ancora attuale, serve per la gestione personalizzata della trade con diverse opzioni e possibilità;

    Ho allegato un setup da usare esclusivamente in demo, a scopo dimostrativo, che a 65 pips di loss apre un canale a size raddoppiata in hedge, per il recovery di trades andate in loss;

    In questo caso più che le spiegazioni direi che occorre vederlo in azione (conto demo e size 0.01, il recovery è a -65 pips, il target a 50 pips), può essere di spunto per qualche idea/riflessione sulla gestione delle trades;

    Niente sacro graal intendiamoci, solo uno strumento utile per la gestione delle trades a mercato, con una quantità di variabili esterne e customizzazioni interessante;

    Per il setup allegato sono preferibili i brokers come ICM con required margin zero sull'hedging, cioè un buy e un sell aperti contemporaneamente sullo stesso strumento non richiedono alcun margine.


    File allegati

    Commenta


    • #3
      Grazie Massimo, provo.

      Commenta


      • #4
        Prego

        Commenta


        • #5
          Saluto a tutti, ciao Max, ho tradotto con traslate le istruzioni.
          ce da leggere.
          File allegati

          Commenta


          • #6
            Oggi esamineremo due performances su myfxbook, giusto per provare a far capire la differenza tra un onesto trading system e il solito specchietto per le allodole;

            Iniziamo da questo sistema: http://www.myfxbook.com/members/Jordan01/305982/1785698

            Di questo trading system, la cosa che trovo più grave, sono le 127 persone che hanno salvato il sistema per monitorarne il gain (tracking su myfxbook);

            Questo la dice tutta sulla preparazione della maggior parte dei traders che utilizzano myfxbook, e quanto ci sia ancora da lavorare in termini di consapevolezza e conoscenza minima della materia;

            Il motivo è assai semplice senza nemmeno perdersi in analisi dettagliate dello storico trades: considerato che un broker MT4 retail medio, regolamentato, inizia a garantire un'esecuzione meno performante
            già a soli 4 lotti di size, con conseguente slippage per questioni di liquidity pool, immaginiamo quanto può essere realistico un broker di Vanuatu, questo è il broker utilizzato in questo trading system,
            che piazza a mercato 1.900 lotti (!!!) con una singola trade, oppure 1.300, o 700, come si legge in questo storico.......roba da ridere fino all'anno prossimo, e non dico altro;

            Ma il problema principale è ben questo, non posso cercare incrementi pazzi del gain che moltiplichino smisuratamente il mio piccolo capitale.....con il forex si guadagna, ma occorre un approccio ben più realistico.

            Commenta


            • #7
              Facciamo adesso le pulci, come si usa dire, a un EA abbastanza conosciuto, in passato considerato affidabile per il suo 'onesto' risultato, frutto comunque dell'utilizzo di stop loss, la sua reputazione deriva principalmente da questo fattore;

              Si tratta del WallStreet EA, prendo come riferimento il myfxbook relativo all'uso del 'pacchetto' completo, cioè wallstreet classico, wallstreet asia, wallstreet recovery pro, su tutte le coppie consentite;

              Questo myfxbook dovrebbe essere appunto il meglio, di quanto l'EA riesca a restituire in termini di performances: http://www.myfxbook.com/members/fore...ts-all/1742982

              Si tratta di un + 82.87% da Agosto 2016, risultato abbastanza onorevole (magari averlo sempre), si potrebbe pensare con un'analisi a prima vista;

              Peccato, non è così: utilizzando la custom analisys di myfxbook, se isoliamo i due magic number 6794315 e 456321 ci accorgiamo che essi appartengono alla versione "wallstreet recovery pro", stop loss dichiarato 999 pips,
              in realtà oscilla fra i 100 e i 220 pips in condizioni 'normali'......cosa vuol dire normali?.....semplice, quando non entra la martingala, ben presente nell'EA, come si evince dal fatto che i suoi 0.16 lots 'tipici', possono trasformarsi
              magicamente in 3.03 lotti, quando gira male.....con conseguente rischio esponenziale di frittura del conto!

              Sommando il risultato dei due EA recovery pro 'martingalati', si arriva a un 74.96%, del bel 82.87% di guadagno total sventolato dal myfxbook.......se si selezionano gli altri 4 magic number, appartenenti al wallstreet classico e asia
              (peraltro è tutto doppio, ci sono in funzione due serie di EA, probailmente il vecchio e il ws evolution, quindi il gain andrebbe in ogni caso diviso per due) si ottiene un + 7.91%, da Agosto 2016;

              Questo è il 'vero' risultato dell'EA in poco più di un anno, il resto è solo fumo.......e la spiegazione anche quì si intuisce, l'EA non performava più come in passato perchè i mercati si sa che cambiano, e hanno pensato bene di aggiungere
              nel pacchetto la versione dotata di martingala, con tutte le conseguenze facili da immaginare;

              E poi ancora una volta, mi tocca sentire traders delusi che fanno la 'controcampagna' negativa su forex e sul trading online, lo dico con cognizione di causa.

              Commenta


              • #8
                Si molti venditori di EA fanno così, prima Wallstreet aveva un altro sito con altri storici, poi il vantaggio statistico finisce e loro non sono veri trader algoritmici.
                Rifanno il sito, nuova versione e nuovi storici. I backtest sono sempre inutilmente lunghi 20 anni e gli storici live mai più di due...
                Wallstreet aveva già un target un pò più smaliziato, probabilmente si sono resi conto che non ne valeva la pena e sono degenerati al solito EA con modalità recupero (martingala).
                L'unico EA commerciale con uno storico pubblico da 3 anni (non caricato a posteriori) è RobinVOL.
                https://www.myfxbook.com/members/aut...rtfolio/691405

                La gente non vuol capire che il forex è un mercato come un altro, essenzialmente le valute sono una materia prima.
                I CTA americani faticano a tenere un ritorno del 15% annuo, poi c'è il fondo Medallion col 40% ma non è aperto al pubblico.
                Lavorare sul breve può dare risultati migliori ma già tenere un 20% annuo è miracoloso.
                www.forexelate.com - www.darwinex.com/username/CavaliereVerde - www.myfxbook.com/members/CavaliereVerde

                Commenta


                • #9
                  Esatto, purtroppo la maturità necessaria per avere una visione pluriennale in termini di ROI (Return On Investment), è ancora ben lontana al momento in questo ambito......si predilige sempre e ancora l'irrealistico,
                  e la maggior parte dei follower di un sistema in ambito retail, scappano appena vedono uno-due mesi di pareggio o leggero drawdown;
                  Figuriamoci affrontare un anno intero di sostanziale pareggio, come spesso accade nei sistemi più ragionati;
                  La curva dell'equity costantemente in ascesa è solo un bel sogno, esistono inevitabilmente i periodi in cui si conserva il vantaggio acquisito, senza sbilanciarsi in operazioni che inciderebbero negativamente sul balance;
                  Finchè la maggior parte dei self traders o investors non svilupperà questa sensibilità, rischia ancora di essere un bel dialogo fra sordi, purtroppo.

                  Commenta

                  Sto operando...
                  X