annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Per quegli abusivi che traggono guadagno dal Forex

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Per quegli abusivi che traggono guadagno dal Forex

    Non è che in questo Forum (come gli altri) stiamo tutti sbagliando, che per guadagnare non servono strategie, indicatori e robot ma semplicemente fondare una società di brokeraggio

    http://www.wallstreetitalia.com/scan...onti-di-cipro/

    Ciao a tutti e Buon Anno

  • #2
    Questi qua sono ladri, mai impegnarsi con broker piccolini nati da poco tempo.
    La vita non è un giro di prova, cogli l’attimo.
    Realizzazione per Metatrader4 di trading system, indicatori, pattern grafici, Ottimizzazioni IS-OOS su Forex e CFD, Analisi di Portafoglio

    Commenta


    • #3
      Su questi ci sarebbe da scrivere parecchio, avevo aperto un conto quando martellavano parecchio di pubblicità, ma non ho mai fatto il funding.....motivo, l'eccessiva insistenza dei loro presunti account manager, scattato subito il campanello d'allarme;

      La cosa più simpatica è che appunto un buon numero di questi, italiani, agiva consapevolmente con i malcapitati che abboccavano, perchè erano già a conoscenza della magagna.....persone di questo genere vanno ingabbiate, altro che storie;

      Un'altra cosa ridicola, è che dopo che i cinesi gli hanno insegnato qualcosa, perchè avevano lo stop out degli account impostato al 100% del balance incluso bonus, quindi bonus trasferibile in soldoni con un semplice hedge su altro broker, hanno proposto quel sistema (si, capito bene, ci volevano i cinesi per insegnarglielo) a una 'cerchia ristretta' di clienti per invogliarli a fare il funding, con tanto di pdf esplicativo (ops....peccato, noi lo conoscevamo già perchè il cervello ancora ci funziona, l'armata brancaleone del broker un pò meno)......ma questi pseudo avventurieri in salsa "account manager" con chi credono di avere a che fare, questo è un mercato di nicchia.....avvicinandovi per la prima volta a questo settore con metodologie degne di piazzisti da quattro soldi.......riuscite solo a dimostrare di essere dei perfetti idioti, amen.

      Commenta


      • #4
        Interessante leggere questa pagina, in particolare i commenti di chi difende l'indifendibile, e quelli di clienti che non possono prelevare i loro fondi: http://www.wallstreetitalia.com/come...a-di-italiani/

        Una cosa si evince chiaramente, negli ultimi tempi, riguarda anche tutta la teppaglia delle varie piramidine figlie di Charles Ponzi: ai russi ultimamente piace la spagna

        Commenta


        • #5

          Quel che si legge è devastante sull'inaffidabilità delle società broker di trading sul forex con sede a Cipro... che sono tantissime


          Broker di Cipro ha imbrogliato migliaia di italiani

          (...) supervisione cipriota inefficiente o corrotta, disposta a chiudere più di un occhio, e che non ha mai controllato la segregazione dei fondi.

          Su esplicito consiglio degli organi di controllo, molti clienti hanno fatto ricorso alla Camera di Arbitrato e Mediazione di Cipro (Financial Ombudsman), che fino al maggio 2016 aveva ricevuto almeno 1251 ricorsi. Per effetto di una lacuna nella regolamentazione europea sulle SIM, la società non è ancora incorsa in nessuna sanzione.

          Soltanto nell’agosto 2015, probabilmente sotto la pressione di altri organi di controllo europei, la CySEC ha annunciato pubblicamente di aver iniziato un’investigazione, il cui esito è stata una multa di 335.000 euro (quasi il massimo), patteggiata con IronFx nel novembre 2015.

          Dopo la multa non è stata avviata infatti alcuna procedura per la compensazione dei clienti. Con un suggerimento in fondo cinico, gli organi di controllo invitano i clienti danneggiati a “rivolgersi al tribunale”. Considerati i costi di un procedimento all’estero e la durata dello stesso, si tratta di una via non praticabile per i piccoli investitori.
          La vita non è un giro di prova, cogli l’attimo.
          Realizzazione per Metatrader4 di trading system, indicatori, pattern grafici, Ottimizzazioni IS-OOS su Forex e CFD, Analisi di Portafoglio

          Commenta


          • #6
            Esatto, ma ne ho avuto dimostrazione già in passato, un amico trader giustamente 'preciso' aveva preso l'abitudine di non chiudere un occhio di fronte ai soliti abusi unilaterali comuni a quasi tutti i brokers MT4, e quando questi non tornavano sui propri passi apriva un complaint presso l'ente regolatore....lo ha fatto con brokers regolati in nuova zelanda, australia, inghilterra, e persino con alcuni offshore dove la prima deduzione è che l'ente regolatore sia solo simbolico, con azioni risolutive da parte di quest'ultimo;
            Indovinate invece qual'è l'unico posto dove l'ente regolatore non ha mai risposto al complaint?.....è troppo facile, è Cipro!

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da multizone Visualizza il messaggio

              Un'altra cosa ridicola, è che dopo che i cinesi gli hanno insegnato qualcosa, perchè avevano lo stop out degli account impostato al 100% del balance incluso bonus, quindi bonus trasferibile in soldoni con un semplice hedge su altro broker, hanno proposto quel sistema (si, capito bene, ci volevano i cinesi per insegnarglielo) a una 'cerchia ristretta' di clienti per invogliarli a fare il funding, con tanto di pdf esplicativo (ops....peccato, noi lo conoscevamo già perchè il cervello ancora ci funziona, l'armata brancaleone del broker un pò meno).....
              Ciao Massimiliano,

              a suo tempo ero anch'io intenzionato ad aprire un conto, proprio mentre avevo letto di una dirigente che si era ritirata con forti polemiche sul comportamento non deontologico del Broker. Allora per non sapere ne leggere ne scrivere ho lasciato stare, e pensare che Iron era in corsa per comperare i resti di Alpari Uk.

              Sono curioso, potresti spiegare come funzionava il gioco del Bonus, non per replicarlo, oramai tutti i broker avranno spianato ogni dispositivo per difendersi, solo per curiosità

              Commenta


              • #8
                Ciao Danio,

                si, erano partiti con una campagna notevole, ma a mio avviso si sono subito rivelati sospetti proprio grazie al marketing aggressivo dei loro IB da quattro soldi, anzi account managers

                Circa il loro bonus, normalmente ogni broker che si rispetti te lo revoca automaticamente prima che l'equity del tuo account relativa al balance "reale" (e non al bonus) raggiunga un determinato livello minimo;
                Faccio un esempio con i bonus del 100% erogati all'epoca da fxprimus, lo stop out del bonus era impostato quando l'equity raggiungeva il 60% del balance, quindi: funding di 1000$, bonus di 1000$, totale 2000$, revoca del bonus quando l'equity raggiunge livello minimo 1200$;
                Revoca del bonus, equity 'reale' rimanente 200$;

                Nel caso IronFX invece lo stop out includeva quasi il 100% del bonus stesso, in pratica veniva considerato saldo disponibile a tutti gli effetti, l'unico livello di stop out era quello standard previsto per l'account, mi sembra di ricordare a livelli anche più bassi del classico 20%;

                Quindi mettendosi in hedging all'apertura della trade su un secondo account/broker, si ha il bonus "spendibile" quasi per intero, con una logica di questo tipo:

                - account A = IronFX saldo incluso bonus 2K
                - account B = altro broker saldo 1K

                Se la direzione della trade su account B è sbagliata quindi un loss, stai semplicemente trasferendo il balance del conto B fino al suo livello di stop out sul conto A;

                Se invece è la direzione sul conto A (IronFX con bonus 100% quasi interamente spendibile) a essere sbagliata, puoi trasferire quasi l'intero saldo (2K) incluso il bonus sul conto B altro broker, in pratica hai convertito il bonus IronFX in soldoni reali presso un'altro broker, con un'operazione a rischio zero in quanto trades in hedging;

                Ovviamente con quello che si è saputo dopo sfido chiunque a fidarsi nel trasferire il balance di altro broker su Iron,ahah!

                In pratica il presunto danno per il broker può essere relativo al fatto che invece di utilizzare il conto 'normalmente', quindi pagando commissioni e spread a quest'ultimo, con pochissime operazioni viene 'fumato' e grazie per il bonus del 100%;

                Il lato tragicomico della vicenda è che quando se ne sono accorti, hanno messo tutto su un PDF e l'hanno spacciato per un rivoluzionario sistema di trading riservato a "pochi traders evoluti, ovviamente sollecitati a funding generosi......giudicate voi

                A proposito di FxPrimus, finchè è rimasto regolamentato in patanga (alle Mauritius) sono stato IB, quando nel 2015 è passato a Cipro ho rimosso il banner dal mio sito e saluti.....la prima operazione 'encomiabile' sotto la CySEC è stata quella di trasferire unilaterlmente tutti i fondi dei clienti su una banca greca solidissima che probabilmente gli aveva promesso tassi di interesse sui depositi (si, capito bene, i fondi 'segregati' dei clienti) a due cifre.....mapperfavore, ahahah!





                Commenta


                • #9
                  Abusivi registrati tuttora presso la CONSOB:

                  Impresa di investimento comunitaria: IRONFX GLOBAL LIMITED
                  Sede legale: 2, Iapetou Street, Agios Athanasios Città: 4101 Limassol
                  Stato: Cipro
                  Iscrizione all'elenco: n. 11003689 del 20/01/2011 N. iscrizione all'elenco: 3063
                  SERVIZI ESERCITABILI IN ITALIA
                  Ricerca in materia di investimenti e analisi finanziaria o altre forme di raccomandazione generale riguardanti le operazioni relative a strumenti finanziari (notifica n. 0063271/13 del 24/07/2013) Consulenza in materia di investimenti (notifica n. 0063271/13 del 24/07/2013) Concessione di crediti o prestiti agli investitori per consentire loro di effettuare un'operazione relativa a uno o piu' strumenti finanziari, nella quale interviene l'impresa che concede il credito o il prestito (notifica n. 11003689 del 20/01/2011) Servizio di cambio quando tale servizio e' collegato alla prestazione di servizi di investimento (notifica n. 11003689 del 20/01/2011) Esecuzione di ordini per conto dei clienti (notifica n. 11003689 del 20/01/2011) Negoziazione per conto proprio (notifica n. 11003689 del 20/01/2011) Ricezione e trasmissione di ordini riguardanti uno o piu' strumenti finanziari (notifica n. 11003689 del 20/01/2011)

                  tratto da http://www.consob.it/main/documenti/...o/com_lnk.html

                  Commenta

                  Sto operando...
                  X